Come comprare Dogecoin (DOGE)

Ticker in tempo reale  (DOGE)
Caricamento… DOGE/EUR

Nota editoriale: la redazione di Cryptofacili.com è finanziata attraverso i link di partner. Pertanto, le ricerche approfondite e i rapporti sul campo rimangono gratuiti per voi. Le commissioni non influenzano le nostre opinioni e recensioni. Per saperne di più.

Dogecoin esiste sin dal 2013 ma negli ultimi anni ha visto la sua popolarità crescere in modo esponenziale, complice anche il sostegno dell’uomo più ricco del mondo, il CEO di Tesla Elon Musk.

Questo ha portato al listing di DOGE sulla maggior parte delle piattaforme di investimento in criptovalute.

Vedremo in questa guida come comprare Dogecoin, la criptovaluta considerata la “madre” delle meme coin.

Scopriremo quali fattori tenere in considerazione prima di investire in Dogecoin.

Ti anticipiamo che a nostro avviso la migliore piattaforma per comprare Dogecoin è Binance.

Compra DOGE

Nota editoriale: la redazione di Cryptofacili.com è finanziata attraverso i link di partner. Pertanto, le ricerche approfondite e i rapporti sul campo rimangono gratuiti per voi. Le commissioni non influenzano le nostre opinioni e recensioni. Per saperne di più.

Cos’è Dogecoin

Prima di iniziare ad investire, devi avere ben chiaro cos’è Dogecoin e perché è considerato un investimento a rischio.

Dogecoin è la criptovaluta che ha inaugurato il trend delle meme coin, tutti quei token che non hanno alcuna utilità particolare e per questo sono considerati strumenti altamente speculativi e che nella maggior parte dei casi hanno come logo facce di cani o altri animali.

Dogecoin nasce come imitazione satirica di Bitcoin, con l’obiettivo però di essere più scalabile. Non a caso DOGE si presta bene per i micro pagamenti.

Con l’aumento di popolarità non solo è lievitato il prezzo, che a maggio 2021 ha raggiunto i 72 centesimi di dollaro, ma è cresciuto anche l’interesse.

Tanto che Dogecoin è andata oltre i “tips” utilizzati da alcune piattaforme social come ricompensa per i creator. Oggi è accettata non solo da Twitch ma persino da Tesla per alcuni prodotti di merchandising.

Ma come tutte le meme coin, DOGE è una crypto altamente volatile e preda della speculazione.

Nel gennaio 2021 il prezzo di Dogecoin fu soggetto ad un pump da parte dei traders di WallstreetBets, lo stesso gruppo Reddit che aveva fatto crescere i prezzi delle azioni di Gamestop solo pochi giorni prima.

Anche i tweet di Elon Musk, noto fan di DOGE, tendono a smuovere il suo prezzo.

Questo può portare Dogecoin a guadagni repentini seguiti da forti ritracciamenti.

Per questo, dopo il record di maggio 2021, il prezzo di DOGE ha iniziato la sua parabola discendente, precedendo la crisi del settore crypto culminata nel 2022.

Dove comprare Dogecoin

Da tempo sul mercato, Dogecoin ha conosciuto un forte aumento di popolarità dal 2020 in poi.

Questo ha portato molte piattaforme a voler listare quella che fino a poco tempo prima era considerata la cenerentola delle criptovalute.

Oggi Dogecoin è disponibile sulla maggior parte delle piattaforme crypto, ma dovrai saper scegliere quella migliore per te.

A nostro avviso, nella scelta dell’exchange o del broker dove acquistare Dogecoin, devi valutare aspetti quali:

  • Costi di commissione,
  • Facilità d’uso,
  • Licenze e autorizzazioni,
  • Trasparenza del team,
  • Metodi di pagamento accettati,
  • Deposito minimo richiesto.

Migliori piattaforme per comprare Dogecoin

Sulla base dei fattori che ti abbiamo appena elencato, queste sono a nostro avviso le migliori piattaforme dove comprare Dogecoin.

#1 Binance

Binance è noto per essere un exchange di criptovalute tra i più importanti al mondo.

Oltre ad offrire lo scambio di crypto, ha una moltitudine di servizi, racchiusi in un’unica piattaforma che proprio per questo non è intuitiva ad un primo sguardo.

Compensa questo “difetto” con costi di commissione molto bassi.

#2 Crypto.com

Crypto.com è un’app per comprare e vendere criptovalute estremamente facile da usare. 

A questo vantaggio unisce la praticità grazie alla carta prepagata su circuito Visa che consente di spendere le proprie crypto.

Non ha moltissime funzioni oltre a questo, ma si fa notare per i costi di commissione bassi.

#3 eToro

eToro è un broker dove negoziare CFD. In realtà nel caso di Dogecoin consente sia il trading della criptovaluta vera e propria sia l’investimento tramite contratti derivati che replicano il prezzo di DOGE.

Il conto demo permette di impararne l’uso in tutta sicurezza, mentre il copy trading consente di copiare le strategie dei trader più esperti.

Valutazione
90% 11 / 2022 Eccellente Cryptofacili.com
Vai a Binance

Criptovalute
Logo Aave Logo Algorand Logo Apecoin Logo Avalanche Logo Axie Infinity Logo Basic Attention Token Logo Bitcoin Logo Bitcoin Cash Logo BNB ADA Cardano logo Logo Chainlink Logo Cosmos Logo Curve DAO Token Logo Decentraland Logo Dogecoin Logo eCash Logo Elrond Logo EOS Logo Ethereum Logo Ethereum Classic Logo Fantom Logo Filecoin Flow Logo FTX Logo Hedera Logo Helium Logo Internet Computer Logo IOTA Logo Klaytn Logo Litecoin Logo Maker Logo Monero Logo NEAR Logo NEO Logo PAX Gold Polkadot Logo Logo Poligon Logo Quant Logo Shiba Inu Logo Solana Logo Stellar Logo Tezos Logo The Graph Logo The Sandbox Logo Theta Network Logo THORChain Logo Tron Logo Uniswap Logo VeChain Logo Waves Logo XRP Logo Zcash

Metodi di deposito
Logo Mastercard Logo Postepay Logo Sepa Logo Visa Logo Apple Pay

Deposito minimo 2 €
Costi di commissione 0-2%
Licenza OAM

Sicurezza
Costi di commissione
Usabilità
Monete fisiche
Puoi fare trading di criptovalute con questo provider.
Valutazione
95% 10 / 2022 Eccellente Cryptofacili.com
Vai a Crypto.com

Criptovalute
Logo Aave Logo Algorand Logo Apecoin Logo Avalanche Logo Axie Infinity Logo Basic Attention Token Logo Bitcoin Logo Bitcoin Cash Logo BNB ADA Cardano logo Logo Chainlink Logo Cosmos Logo Cronos Logo Curve DAO Token Logo Decentraland Logo Dogecoin Logo Elrond Logo EOS Logo Ethereum Logo Ethereum Classic Logo Fantom Logo Filecoin Flow Logo FTX Logo Hedera Logo Helium Logo Internet Computer Logo Klaytn Logo Litecoin Logo Maker Logo NEAR Logo NEO Logo PAX Gold Polkadot Logo Logo Poligon Logo Quant Logo Shiba Inu Logo Solana Logo Stellar Logo Tezos Logo The Graph Logo The Sandbox Logo Theta Network Logo THORChain Logo Tron Logo Uniswap Logo VeChain Logo Waves Logo XRP

Metodi di deposito
Logo Mastercard Logo Postepay Logo Sepa Logo Visa Logo Apple Pay

Deposito minimo 1 €
Costi di commissione 0-2,99%
Licenza OAM

Sicurezza
Costi di commissione
Usabilità
Monete fisiche
Puoi fare trading di criptovalute con questo provider.
Valutazione
90% 11 / 2022 Eccellente Cryptofacili.com
Vai a eToro
Disclaimer
Disclaimer: il 68% dei conti CFD al dettaglio perde denaro Gli investimenti in criptovalute sono offerti da eToro (Europe) Ltd. e la custodia è fornita da eToro Germany GmbH. Il vostro capitale è a rischio.

Criptovalute
Logo Aave Logo Algorand Logo Apecoin Logo Avalanche Logo Axie Infinity Logo Basic Attention Token Logo Bitcoin Logo Bitcoin Cash Logo BNB ADA Cardano logo Logo Chainlink Logo Cosmos Logo Cronos Logo Curve DAO Token Logo Decentraland Logo Dogecoin Logo EOS Logo Ethereum Logo Ethereum Classic Logo Fantom Logo Filecoin Logo FTX Logo Hedera Logo IOTA Logo Litecoin Logo Maker Logo NEO Polkadot Logo Logo Poligon Logo Quant Logo Shiba Inu Logo Solana Logo Stellar Logo Tezos Logo The Graph Logo The Sandbox Logo Theta Network Logo Tron Logo Uniswap Logo XRP Logo Zcash

Metodi di deposito
Logo Mastercard Logo Neteller Logo PayPal Logo Postepay Logo Sepa Logo Skrill

Deposito minimo 50 €
Costi di commissione 1%
Licenza Consob, CySEC

Sicurezza
Costi di commissione
Usabilità
CFD crypto
Puoi fare trading di CFD crypto con questo provider.
Monete fisiche
Puoi fare trading di criptovalute con questo provider.

Come vedi, Binance spicca per i costi di commissione decisamente competitivi, mentre ad esempio Crypto.com si distingue per la sua facilità d’uso. eToro spicca per le licenze.

Quanto costa comprare Dogecoin: le commissioni

Uno dei fattori che influiscono maggiormente nella scelta di quale piattaforma usare per investire in criptovalute, sono i costi di commissione.

Nel caso di Dogecoin, come in tutte le crypto, al valore della criptovaluta che è, attualmente, di pochi centesimi per ogni coin, devi aggiungere i costi di commissione applicati sulle transazioni.

Binance, ad esempio, per le operazioni di conversione applica costi di commissione pari a zero, per cui avrai l’esatto importo investito convertito in DOGE.

Tuttavia devi tenere presente che i costi di commissione (detti anche fee o fees) si applicano anche ad altre operazioni propedeutiche alla compravendita di Dogecoin, quali ad esempio il deposito o il prelievo.

Di seguito, le commissioni delle piattaforme citate a confronto.

Piattaforma Commissioni
Binance 0-2%
Crypto.com 0-2,99%
eToro 1%

Consulta attentamente la pagina dei costi applicati dalla piattaforma che vuoi usare per investire.

Differenze tra exchange e broker

Altro fattore che devi considerare prima di comprare Dogecoin, è che tipo di investimento vuoi fare, perché questo ti porterà ad orientarti su piattaforme diverse.

Nello specifico, puoi scegliere di comprare la criptovaluta DOGE su un exchange crypto: avrai proprio il token così come minato sulla blockchain, potrai utilizzarlo come metodo di pagamento dove accettato, oppure potrai spostarlo in un wallet esterno e attendere che cresca di valore nel tempo.

In alternativa potresti speculare tramite i CFD negoziati dai broker crypto, come eToro.

CFD è un acronimo che sta per Contract for difference. Si tratta di una tipologia di contratto derivato che replica il prezzo di Dogecoin.

Puoi fare trading di CFD direttamente nella piattaforma, non avrai bisogno di wallet esterni, ma non avrai direttamente DOGE da poter usare all’occorrenza come metodo di pagamento.

In breve, ecco le principali differenze tra broker ed exchange crypto:

Rispetto ad autorizzazioni e licenze, broker ed exchange crypto rispondono a leggi diverse.

Ecco perché i broker hanno bisogno di licenze per offrire servizi finanziari per poter operare, mentre gli exchange crypto sono ancora abbastanza deregolamentati. In Italia necessitano solo dell’iscrizione nel registro degli operatori in criptovalute tenuto dall’OAM (Organismo Agenti e Mediatori).

Ad ogni modo operare con i broker o con gli exchange crypto è assolutamente legale per la normativa italiana.

Come comprare Dogecoin: la guida

Vedremo adesso un esempio pratico di come comprare Dogecoin su Binance.

Abbiamo scelto questo exchange crypto perché è uno dei più diffusi al mondo, ma la procedura che illustreremo tra poco è abbastanza simile per ogni piattaforma.

Come iscriversi a Binance

Il primo passo per acquistare Dogecoin su Binance è iscriversi all’exchange.

La procedura è semplice ma richiede il KYC, acronimo che sta per know your customer e che obbliga la piattaforma a chiederti non solo i dati anagrafici, ma anche un documento di identità e un selfie.

Segui questi passi:

  1. Da Binance.com vai su Register;
  2. Scegli il metodo di connessione che vuoi associare, noi useremo il cellulare;
  3. Imposta il paese di residenza;
  4. Inizia la procedura KYC seguendo le indicazioni che ti vengono date e inserendo all’occorrenza codici che ti vengono inviati via sms o email.
  5. Quando la procedura KYC sarà terminata, Binance si prenderà del tempo per verificare la tua identità. Fino a che ciò non avverrà, non potrai usare la piattaforma.

Creare account su Binance

Come depositare su Binance

Quando Binance avrà verificato la tua identità, te lo comunicherà per mail e a quel punto sarai pronto ad usare la piattaforma.

Ma prima di acquistare Dogecoin, dovrai fare un deposito, a scelta tra bonifico e carta di credito.

Per procedere con il bonifico, segui questi passaggi:

  1. Da Compra crypto, vai su Bank Deposit.
  2. Seleziona la valuta e clicca su Continua,
  3. Prendi nota delle coordinate bancarie e procedi con il bonifico.

Prima di vedere le coordinate bancarie, Binance ti mostrerà dei messaggi per informarti che il bonifico deve essere compreso tra 2 euro e 185.120 euro.

Inoltre ti ricorderà una condizione fondamentale per procedere con l’accredito: il nome del titolare dell’account e del conto corrente da cui proviene il bonifico devono coincidere.

Infine, tieni presente che i tempi per l’accredito di un bonifico sono di 1-2 giorni lavorativi (a meno che tu non faccia un bonifico istantaneo, se la tua banca lo consente)

Metodi di deposito su Binance

 

Se invece vuoi procedere tramite carta di credito, da Bank Deposit scegli Carta di credito/Debito e inserisci gli estremi della tua carta insieme all’importo che vuoi caricare sul tuo account.

Binance ti mostrerà anche il relativo costo di commissione applicato. In questo caso puoi inserire da 15 euro fino a oltre 1,9 milioni.

A differenza del bonifico bancario, la transazione con carta è immediata.

Come comprare Dogecoin su Binance

Quando il tuo deposito è andato a buon fine, sei finalmente pronto per procedere con l’acquisto di Dogecoin su Binance.

Segui questi passaggi:

  1. Vai su Trading e poi su Convert.
  2. Nel campo Da, seleziona Euro, e nel campo A, seleziona DOGE.
  3. Inserisci l’importo in euro che vuoi investire in Dogecoin.
  4. Cliccando su Conferma, confermerai la transazione.

Acquistare Dogecoin su Binance

Se lasci passare troppi secondi apparirà la scritta Ricarica che aggiornerà il numero di token che stai acquistando verificando eventuali variazioni di prezzo.

Quando la transazione è avvenuta correttamente, visualizzerai un messaggio di conferma.

In alternativa puoi andare su Trading e poi su Spot.

 

Spot trading DOGE su Binance

Quello che vedi è un’interfaccia per trader più esperti e professionisti.

Sulla sinistra hai gli order book, al centro il grafico di Dogecoin con prezzi e volumi, a destra le coppie di scambio e le operazioni di mercato.

Sotto il grafico vedi le finestre per comprare e vendere Dogecoin.

Dovrai decidere se effettuare l’acquisto (o la vendita) al prezzo di mercato, oppure impostare dei limiti. In quest’ultimo caso l’operazione non si realizza finché non si configurano le condizioni che hai indicato a Binance.

Quando acquisti Dogecoin, il saldo apparirà nel tuo wallet nella sezione dedicata a DOGE.

Come vendere Dogecoin su Binance

Vendere Dogecoin su Binance è un’operazione analoga a quella di acquisto.

  1. Da Wallet seleziona wallet spot;
  2. In corrispondenza di DOGE, seleziona Vendi;
  3. Si apre una finestra analoga a quella che hai visto per l’acquisto, dove dovrai impostare la quantità di DOGE che vuoi vendere e inserire euro come destinazione.
  4. Scegli se vuoi ricevere l’importo della vendita nel wallet interno di Binance o su una carta esterna.
  5. Conferma l’operazione.

In alternativa, puoi procedere con il mercato spot illustrato precedentemente.

Come comprare Dogecoin anonimamente

Tutte le piattaforme di cui ti abbiamo parlato ora, non consentono l’acquisto di Dogecoin in modo anonimo, perché richiedono il KYC.

Se non vuoi lasciare i tuoi documenti, hai tre opzioni:

  • Gli exchange P2P tipo Paxful. Sono piattaforme dove sotto nickname interagirai direttamente con dei venditori, ma richiedono comunque dei dati anagrafici e una email.
  • L’acquisto via ATM crypto. In questo caso puoi persino pagare in contanti. In Italia sono presenti tre ATM crypto che supportano Dogecoin a Milano, e 5 a Roma.
  • L’acquisto di persona, cioè incontrando fisicamente un venditore, metodo da considerarsi molto rischioso perché ti espone a truffe.

Comprare Dogecoin con Paypal, carte di credito o in contanti

La maggior parte delle piattaforme crypto dove comprare Dogecoin, accetta pagamenti con carte di credito o debito, o via PayPal. Entriamo nel dettaglio.

Dove comprare Dogecoin con Paypal

PayPal è in assoluto uno dei mezzi di pagamento più popolari. Molte piattaforme crypto lo accettano.

Se vuoi comprare Dogecoin con PayPal puoi utilizzare eToro, ad esempio. Ti basterà inserire il tuo account PayPal tra i sistemi di pagamento

Comprare Dogecoin con carta di credito

Puoi comprare Dogecoin con carta di credito o debito Visa o Mastercard. Queste carte sono accettate dalla maggior parte delle piattaforme di trading crypto.

Non dovrai fare altro che inserire gli estremi della carta tra i metodi di pagamento, oppure al momento in cui stai perfezionando l’acquisto di Dogecoin.

Comprare Dogecoin in contanti

Per comprare Dogecoin in contanti, il metodo più sicuro è quello di rivolgerti ad un ATM crypto. In questi sportelli simili ai bancomat delle banche, puoi inserire contanti ed avere in cambio del DOGE inseriti in un wallet creato per l’occasione.

Come detto, secondo Coin ATM Radar, in Italia ci sono 3 ATM crypto a Milano e 5 a Roma che supportano Dogecoin.

In alternativa puoi pagare in contanti incontrando dei venditori diretti di persona, ma come accennato anche poco sopra, questo è il metodo in assoluto più rischioso.

Conviene comprare Dogecoin ora?

Quindi, è una buona idea investire in Dogecoin? Comprare Dogecoin conviene?

Coloro che hanno acquistato Dogecoin prima del boom del 2021 potrebbero rispondere di sì.

Del resto, avevano tra le mani un token che valeva pochi millesimi di dollaro, improvvisamente passato a 73 centesimi. Un aumento da far impallidire persino i più ottimisti.

Dogecoin DOGE

 

Il sogno della community di Dogecoin è che quando il bear market sarà alle spalle, Dogecoin torni a salire nuovamente come ha già fatto in passato.

Pur essendo una crypto meme, dietro Dogecoin c’è un team di sviluppo che lavora per renderla sempre più efficiente, e questo potrebbe portare ad un incremento del suo utilizzo per i micropagamenti, laddove non è conveniente Bitcoin.

Se ciò accadesse, è ipotizzabile un aumento della domanda che potrebbe portare con sé un rialzo del prezzo.

Dove conservare Dogecoin: i wallet

Dogecoin può essere acquistato e conservato su un wallet esterno all’exchange crypto.

Anzi, a meno che tu non abbia intenzione di fare operazioni di trading frequenti, è sempre bene tenere i tuoi DOGE fuori le piattaforme di trading in wallet di tua proprietà in cui sei tu a custodire le tue chiavi private.

La scelta è tra hot wallet e cold wallet.

Hot wallet per Dogecoin

Puoi custodire i tuoi DOGE in un hot wallet. Si tratta di portafogli digitali connessi ad internet che possono essere siti web, estensioni di browser o app da usare su smartphone.

Gli hot wallet più comuni per usare Dogecoin sono Multidoge, Dogecoin Core e Dogecoin wallet.

Multidoge

Si tratta di un desktop wallet che si può usare su sistema operativo Windows, Linux e macOS

Dogecoin Core

È considerato il wallet ufficiale per Dogecoin. Funziona su Windows, Linux e macOS e si sincronizza con la blockchain di Dogecoin.

Dogecoin wallet

È un’app disponibile solo per smartphone Android. Permette anche di pagare tramite Dogecoin scansionando un QR Code.

Cold wallet per Dogecoin: Ledger Nano X

I cold wallet sono i portafogli “freddi” in quanto sono dei dispositivi fisici che possono essere messi offline e che funzionano premendo dei bottoni oltre che interagendo con le interfacce da app o desktop.

Il più noto per Dogecoin è senz’altro il Ledger Nano X. Si tratta di un wallet che si connette via bluetooth al cellulare, oppure via cavo al pc.

Per fare le transazioni richiede la pressione di tasti fisici. Se disconnesso dalla rete, diventa di fatto inattaccabile. È consigliato in particolare se vuoi fare un investimento di lungo periodo.

Previsioni prezzo Dogecoin

Avventurarsi in previsioni su Dogecoin è un rischio, accentuato proprio dalla natura della crypto, satirica.

prezzo Dogecoin

Si tratta di una criptovaluta decisamente popolare ma soggetta a forti oscillazioni di mercato, tanto che un anno dopo il picco raggiunto a maggio 2021, ha perso il 90% circa del suo valore.

L’andamento del prezzo di Dogecoin è legato alla community che la sostiene: sono stati proprio gli investitori retail, quindi i piccoli risparmiatori, a trascinare verso l’alto il suo prezzo.

Un loro ritorno potrebbe innescare un nuovo pump del prezzo. Se Dogecoin trovasse la forza di salire oltre i 10 centesimi, potrebbe vedere un ritorno degli acquisti in massa, tale da innescare un rialzo. Ma il record di 73 centesimi di dollaro resta lontano.

Tuttavia DOGE resta un esperimento decisamente curioso, un’alternativa leggera al più celebre (e solido) Bitcoin. Queste sue caratteristiche rendono Dogecoin interessante e promettente.

Ricorda che questa è una guida e non un consiglio di investimento. Fai attente valutazioni, documentati sui canali ufficiali, segui le notizie dedicate prima di acquistare DOGE.

Pronto a comprare Dogecoin?

FAQ sull’acquisto di Dogecoin

Dogecoin non ha un prezzo fisso, essendo una criptovaluta, e, per la precisione, una meme coin, è soggetto a volatilità ed oscillazioni.

Il suo record storico è di 73 centesimi di dollaro.

Alcune piattaforme crypto permettono di acquistare Dogecoin indicando PayPal come mezzo di pagamento. Una di queste è eToro.

Per comprare DOGE su Binance devi essere iscritto, inserire un metodo di pagamento, e procedere con l’acquisto, come indicato nella guida.

Dogecoin è accettato come mezzo di pagamento da diversi importanti brand, ad esempio da Tesla per il suo merchandising, dalla compagnia aerea AirBaltic, o dai cinema AMC.

Dogecoin è un investimento altamente rischioso.

Tuttavia ha un team di sviluppo che sta lavorando affinché possa diventare un mezzo di pagamento elettronico veloce ed economico. Approfondisci i motivi per cui conviene comprare Dogecoin qui.

Analista

Giornalista ed appassionata di criptovalute, sono nel settore dal 2018. Credo nelle potenzialità della tecnologia blockchain e delle crypto ma mi tengo a distanza dalle meme coin. Mi definisco un essere estremamente razionale.

Ne hai abbastanza della teoria? Inizia!

Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ticker in tempo reale  (DOGE)
Caricamento… DOGE/EUR

Calcolatore degli investimenti


Importo iniziale
Prezzo attuale
Numero di token
Prezzo di vendita

Aumento di
Fai trading ora